Finestra aperta

Il “Corriere della sera” inaugura l’inserto “Buone notizie”, che poi è il titolo di una rubrica (anzi, una pagina) che “Il Piccolo” ha portato avanti per un bel po’ di mesi.  Io penso che sia un’idea vincente: siamo sommersi da brutture, da tensioni, da aggressività, da social network che troppo spesso incrementano l’acredine, dunque ogni tanto, per fronteggiare la stagnazione delle news negative,  bisogna aprire una finestra consentendo così  ai lettori (ma, ampliando il concetto, anche ai telespettatori, ai radioascoltatori, agli utenti di Facebook…) di prendere una benefica boccata d’aria.  “Il Piccolo”, da venerdì scorso, propone  qualcosa di analogo con la sezione “Società”, di cui vi ho raccontato  in un post precedente: si dà spazio a tutti quelli che agiscono a fin di bene e, contestualmente, si dà modo ai lettori di tirare un sospiro di sollievo, dopo pagine di cronaca che, gioco forza, trattano argomenti che faranno più audience ma raramente sollevano  il morale.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *