Cinquanta

Ho pensato di festeggiare il compleanno per la prima volta. D’altronde ne ho fatti 50, quindi un buon motivo c’era. In realtà c’erano altri buoni motivi: la Compagnia Teatrale Fubinese che, per l’occasione, ha voluto mettere su uno spettacolo; i parenti, gli amici, i colleghi… insomma tutti quelli con cui avevo piacere di condividere una serata (in realtà sarebbero stati molti di più: ma il teatro ha una capienza limitata); un buffet gustoso; il desiderio di sostenere un progetto solidale (ve ne parlerò). E’ andata bene, direi. E non ci sono altre parole oltre a “grazie” da indirizzare non solo a tutti quelli con cui ho trascorso la sera dell’8 gennaio (qualcuno si è sobbarcato km nella nebbia), ma anche a quelli che sono stati con me idealmente, o che, semplicemente, mi hanno rivolto gli auguri sui social, su WhatsApp, per telefono… Non so se riuscirò a rispondere a tutti, ma prometto che ci proverò.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *