“Tacatevi al treno” è la produzione 2017 di Marco e Mauro. E’ lo spettacolo che ho scritto con loro, che ha debuttato a Fubine e che ha fatto il tutto esaurito al Teatro Gioiello di Torino. Protagonista è… un treno; anzi, lo sono i personaggi strampalati che viaggiano, che discutono, che ironizzano, che divertano, grazie naturalmente alla verve di un duo cabarettistico sulla scena da oltre trent’anni, sempre pronti a mescolare italiano e piemontese per creare effetti comici di grande effetto. Sarà una lunga estate di spettacoli… Marco e Mauro vi aspettano. Il loro calendario è consultabile al sito: www.marcoemauro.it.

Da anni ormai collaboro con Marco e Mauro, noto duo cabarettistico piemontese. Insieme abbiamo realizzato molti spettacoli, da “Giudabastard” a “Badola”, da “Avanzi di balera” al “Sconcerto”, un piccolo gioiello reso tale anche dalla presenza dell’orchestra di Luca Frencia. Molte le repliche, nei teatri (dall’Erba al Cardinal Massaia di Torino, fino al Toselli di Cuneo) e nelle piazze, ma parecchie anche le partecipazioni di Marco e Mauro a trasmissioni televisive, in particolare su Telecupole e Primantenna, sempre con la mia collaborazione.

Per il 2016, ecco “Soma si”, un’occasione per festeggiare i trent’anni (abbondanti) di attività della brillante coppia. Debutto… a casa mia, a Fubine, per un “numero zero” molto apprezzato dal pubblico della rassegna “Fubine Ridens”, poi repliche all’Erba, prima di cominciare una (speriamo) fortunata stagione di repliche. Non stupitevi, poi, se vedrete Marco e Mauro protagonisti anche di spot pubblicitari, in radio e tivù: è la conferma della bontà del duo (anzi, del trio, se proprio mi si volesse includermi…).

Marco e Mauro