Il “Salotto del mandrogno”, edizione 2018-2019

La prossima puntata del “Salotto del mandrogno” (seconda della 17esima edizione) sarà mercoledì 21 novembre, alle ore 21.30, al centro d’incontro Galimberti, in via Pochettini, ad Alessandria. Filo conduttore della stagione: i mezzi di trasporto. Dopo il successo della prima puntata, in cui si è parlato di automobili, spazio ai treni… e non solo. Se avete consigli, proposte, idee, contattatemi scrivendo a info@massimobrusasco.it.

Ora ci trovate al Centro d’incontro Galimberti, in via Pochettini 3, grazie alla disponibilità del presidente Vilmo Pastore e del consiglio direttivo. Dopo una lunga permanenza alla Casetta e un anno e mezzo trascorso alla Familiare (circoli che ringrazio personalmente per l’accoglienza riservata), cambiamo sede, nella certezza di offrire un locale ideale per uno spettacolo come il nostro. Non cambierà la tipologia dello show, col solito mix di musica e parole. Avremo sul palco ancora Gianni Naclerio, Franco Rangone, Gianni Pasino, Ugo Boccassi. Piera e Anna continueranno a darci una mano, indispensabile per portare avanti un’iniziativa come questa, che si avvarrà anche del supporto dello staff del Galimberti. Come sempre l’ingresso sarà libero e la voglia di divertirsi fondamentale. Seguiteci su questo sito per avere aggiornamenti.

Dal 2002, al circolo Casetta di Alessandria (in via San Giovanni Bosco), conduco un talk show dedicato alla città e non solo. Una volta al mese, spazio a tutti quelli che hanno qualcosa da raccontare, da mostrare, da emozionare. E le sorprese non mancano mai. Lo può confermare il numeroso pubblico, avvezzo a seguire lo spettacolo impreziosito dalle musiche di Franco Rangone e Ginni Naclerio e dai contributi di Gianni Pasino e Ugo Boccassi. Nelle vare puntate abbiamo ospitato personaggi famosi e che lo sarebbero diventati; politici, ballerini, cantanti, scrittori, gente con qualcosa da dire e da mostrare. Ricordo soltanto serata dedicata a Baleta (storico locale cittadino), quella con i medici-artisti, quella con solo preti e suore, e poi ospiti del calibro di Diego Parassole, Massimo Poggio, Alberto Patrucco, Josè Altafini, Al Rangone, Gianni Coscia, Carlo Leva, giusto per citare alcuni “vip”, anche se spesso sono stati gli “sconosciuti” a sorprendere. Ci siamo divertiti e continueremo a farlo, col supporto anche di Radio Gold che trasmette, in differita, il nostro spettacolo.

Seguite programma e novità sulla pagina Facebook.

Salotto del Mandrogno - marzo 2016