Tag: piscina

Difficile da spiegare (e da capire)

Ci sono cose che sono difficili da capire e quindi anche da spiegare. Francamente la storia della piscina di Valenza io non l’ho mica capita  bene. Ho chiesto, fatto domande, interrogato persone minimamente interessate: ho trovato quasi sempre gente pronta a scaricare il barile, oppure reticenza, oppure dei “sì, ma”. Non mi consola il fatto che il Comune abbia ideato una commissione di indagine e che questa non abbia portato a niente. La piscina di Valenza ha due vasche, una al coperto e una al chiuso. La prima ha misure olimpioniche, quindi era particolarmente apprezzata. L’altra ha ospitato, per molti inverni, corsi di nuoto e tanti valenzani hanno imparato a nuotare lì. Da qualche anno è tutto distrutto e quel che si poteva asportare l’hanno rubato. Sul “Piccolo” di oggi raccontiamo la storia. Ma soprattutto pubblichiamo foto emblematiche. E sul sito www.ilpiccolo.net c’è un video che non ha bisogno di commento. Lo hanno realizzato quelli di inthestreet.it che, fortunatamente, sanno ancora indignarsi.

A Borgoratto la serata benefica in piscina

Il mio amico Simone Bigotti, sindaco di Borgoratto, unitamente ai suoi collaboratori (in primis la moglie Maria Grazia), ha organizzato per stasera, venerdì, una serata “sotto le stelle” alle piscina Mond’Azzurro. La finalità è benefica: il ricavato serve ad acquistare un ecografo, strumento fondamentale per il reparto di Oncologia dell’ospedale di Alessandria. Mi ha invitato, Simone, a presentare la serata, come già avvenuto in anni passati. E lo farò naturalmente volentieri, per la finalità benefica e perché sarò circondato da amici, in primis quelli della Begger’s Farm, eclettico gruppo musicale nato come cover band dei Jethro Tull, ma ora specializzatosi in vari ambiti della musica pop-rock. E poi ci saranno Franco Rangone e Domenico Solio, le cui virtù sono ben note ad alessandrini e non solo, e gli astrofili del gruppo Galileo, che condurranno il pubblico a… esplorare le stelle, sempre sperando che il cielo sia stellato. Si comincerà alle 20.30 con la cena, poi lo spettacolo, in un ambiente accogliente e suggestivo.