Tag: la pausa caffè

Giovedì sera a teatro

Ben lieto di partecipare alla Festa del Cristo, con tante grazie a Stefano Venneri che mi ha coinvolto. Dopo il successo di ieri (martedì) con l’anteprima del “Salotto del mandrogno” dedicata a Paolo Paoli, domani, giovedì, sarò con la Compagnia Teatrale Fubinese al teatro della Don Bosco, in corso Acqui, per proporre la commedia “La pausa caffè” (su questo sito i dettagli relativi allo spettacolo). Si comincerà alle 21.15, ingresso gratuito. E’ una pièce che ci sta dando soddisfazioni; il pubblico si diverte, ci gratifica e noi siamo ben contenti. Speriamo di riuscire nell’intento anche alla Don Bosco, dove ci esibimmo ormai molti anni fa. Venerdì, invece, sarò in trio (con Massimo Faletti e Maurizio Ferrari) alla Soms, in corso Acqui, sempre nell’ambito della Festa del Cristo, per proporre musica e cabaret con altre tre compagnie teatrali. Non ci si annoia mica…

Teatro e cabaret: eccoci qua

Castiglione è una frazione di Asti, non lontano da Quarto. Qui, venerdì 12 luglio, avremo il piacere di dare il via ai festeggiamenti patronali con “Va là che vai bene”, lo spettacolo di musica e cabaret che propongo con Massimo Faletti e Maurizio Ferrari. Appuntamento alle 21.15 sotto il padiglione coperto; ingresso libero. Sarà un’occasione per ridere, ascoltare musica, apprezzare gag un po’ improvvisate, un po’ no, un po’ in italiano e un po’ in dialetto. Se, invece, amate la commedia, la Compagnia Teatrale Fubinese vi dà appuntamento a domenica 14 luglio, alle ore 21,15 a Garbagna, paese che ci ha ospitato già lo scorso anno e che si è dimostrato molto accogliente. Presenteremo “La pausa caffè”, una pièce che ci sta dando molte soddisfazioni (e che rappresenteremo anche il 18 luglio a Masio e il 19 a Borgoratto).

“Pausa caffè” ai Mogliotti

Mogliotti è una frazione di Rocchetta Tanaro. Che è un paese dell’Astigiano, al confine con l’Alessandrino. Qui, ai Mogliotti, appunto, stasera (venerdì 21) sarà di scena la Compagnia Teatrale Fubinese con la commedia “La pausa caffè”. E’ il nostro debutto in questa borgata che so che ci accoglierà con entusiasmo. Massimo Bosia, Maurizio Ferrari, Doriana Bellinaso, Cesare Langosco, Gianpietro Brusasco, Franco Mordiglia, Flavia Bigotti, Claudia Capra, Paolo Tafuri ed io cercheremo di non deludere le attese. Appuntamento alle 21.15: ci saranno anche Lidia Mordiglia e Giancarlo Devidi a darci manforte. Vi aspettiamo!

Un caffè a Carentino

Stasera, venerdì, alle 21.15, la Compagnia Teatrale Fubinese sarà a Carentino (Al) con la commedia “La pausa caffè”, che ho avuto il piacere di scrivere, e poi recitare. Con me sul palco: Cesare Langosco, Doriana Bellinaso, Flavia Bigotti, Franco Mordiglia, Claudia Capra, Massimo Bosia, Paolo Tafuri, Gianpietro Brusasco, Maurizio Ferrari; collaborazione di Giancarlo Devidi e Lidia Mordiglia. E’ la storia di tre impiegati affatto scrupolosi, una visita ministeriale, l’arrivo di un aspirante suicida e di due vedovi… E’ una storia che spero vi piaccia e vi faccia ridere. Ci troviamo nei locali della Pro loco!

Ritorno in scena

La Compagnia Teatrale Fubinese torna in scena e lo fa in un paese che già in passato ci ha accolto con tutti gli onori del caso. Venerdì 17 maggio, infatti, saremo a Carentino, a pochi chilometri da Alessandria, per presentare “La pausa caffè”, ovvero la produzione del 2019. Lo stesso spettacolo sarà proposto il 2 giugno a Felizzano, in piazza Aldo Moro, a conclusione della rassegna enogastronomica Apparecchiando. A Carentino ci vedremo, sempre alle 21.15, nello spazio della Pro loco, che organizza la serata in collaborazione con il Circolo del jazz e col patrocinio del Comune. Intanto, stiamo lavorando per un nuovo spettacolo, “Il conte socialista”, dedicato a Emanuele Cacherano di Bricherasio, co-fondatore della Fiat. Lo presenteremo domenica 30 giugno alle ore 18 a Fubine, nel parco della chiesetta dei Cappuccini.

Mettete in agenda

“La pausa caffè”… va in tournée. E la Compagnia Teatrale Fubinese è pronta a proporre la sua nuova commedia. Ci potrete vedere, ad esempio, il 17 maggio a Carentino, oppure il 2 giugno a Felizzano. Il 21 giugno, poi, saremo ai Mogliotti, frazione di Rocchetta Tanaro, e a luglio siamo attesi a Garbagna (il 14) e a Masio (il 18). Il 30 giugno, inoltre, proporremo a Fubine (ore 18, parco della chiesetta dei Cappuccini)  il nuovo spettacolo intitolato “Il conte socialista”, dedicato al conte Emanuele Cacherano di Bricherasio nel 150esimo dalla morte. Continuate a seguirci sul sito www.massimobrusasco.it, perché siamo in evoluzione…

Chiudere il cerchio

Stasera, alle 21.15, al Teatro dei Batù di Fubine, la Compagnia Teatrale Fubinese tornerà in scena con “La pausa caffè”, commedia fresca fresca che ho avuto il piacere di scrivere e di interpretare con un gruppo di amici brillanti. Chiudiamo un cerchio aperto venerdì a Rivarone e proseguito ieri, sempre ai Batù:  in entrambe le occasioni, tutto esaurito, risate, applausi. Ringrazio fin d’ora tutti quelli che ci sostengono e che partecipano alle nostre avventure. Per stasera ci sono pochissimi posti liberi: per gli amanti del “last minute” il consiglio è telefonare al 335 7291099.