Città viva

Mi riservo un ulteriore post per ringraziare tutti quelli che hanno dato una mano al “Salotto del mandrogno”. Serve uno spazio adeguato. E queste poche righe voglio dedicarle solo a chi ha permesso una chiusura straordinaria del nostro talk show, a cominciare da Angelo Ranzenigo, perfetto gestore della location che ci ha ospitato, ovvero i Giardino botanico. Pubblico delle grandi occasioni, location spettacolare. E il meteo a darci miracolosamente una mano. Poi gli ospiti: Sara Terzano, arpista strepitosa; Gianni Barosini, Irena Mantello, Marcello Canestri, Davide Valsecchi, e poi Andre Cortesi e Tatiana Cirillo che ci hanno offerto una favolosa farinata griffata “La ghiottosa”. Abbiamo raccontato storie di una città viva, dinamica, propositiva, ottimista, solidale, come dimostrato anche dall’iniziativa “Quattro stagioni” (anche questa merita un capitolo a parte). Insomma, chiudiamo la 16esima stagione. E siamo molto felici.

Massimo Brusasco

View more posts from this author
One thought on “Città viva
  1. Enzo

    Complimenti a te Massimo, conduttore eccellente e poliedrico, che riesci sempre a trovare il giusto connubio tra situazioni apparentemente lontani tra loro, intranenendo un pubblico sempre attento e sempre numeroso. Grazie per avuto la caparbietà di andare avanti sempre e comunque, la gente ti apprezza anche per questo.

     
    Reply

Rispondi a Enzo Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *