Andrea Desimone è il “Fubinese dell’anno”

Andrea Desimone, architetto ora residente a Lu Monferrato, ma fubinese “da sempre”, ha ricevuto il premio “Fubinese dell’anno 2016”. La consegna sabato sera nel corso dello spettacolo “Natale al peperoncino”, terzo appuntamento della 20esima stagione della rassegna Fubine Ridens. A consegnare il riconoscimento (la fibbia d’argento, simbolo del Comune), il sindaco Dina Fiori, il vicesindaco Piero Longo e Massimo Bosia, presidente della Compagnia Teatrale Fubinese che, ormai da tempo, promuove l’iniziativa, volta a celebrare un personaggio che si è particolarmente distinto. Desimone, nel 2016, ha ottenuto prestigio internazionale grazie a un progetto al termine del quale verrà ricreato, alla periferia di Mosca, un “villaggio “(per quasi 2000 abitanti) sullo stile di Portofino. Grazie a questa nuova impresa, Desimone ha potuto dare lavoro – tra gli altri  – ad alcuni giovani architetti che ora lo affiancano nel suo studio di Lu Monferrato.

desimone

 

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.