Due di Quinta, anzi tre

Sabato sera, nell’ambito della rassegna “Fubine Ridens”, hanno esordito i Due di Quinta. Sono Enrico Bossotto e Gaetano Di Natale, che ho avuto il piacere di conoscere con la compagnia teatrale Fuori di Quinta di Asti. Tempo fa, cercava un autore per “mettere su” un duo cabarettistico. Un amico comune, Gabriele, ha fatto il mio nome. Ed è iniziata una collaborazione sfociata in questo spettacolo, per ora senza nome, che sabato scorso ha debuttato, supportato da gag degli ormai collaudati Valter Ego. Ho indagato, in questi giorni, chiedendo opinioni agli spettatori e ho trovato riscontri positivi. Lo show è piaciuto, l’esperimento ha funzionato. Significa che non ci fermeremo: miglioreremo, certo, perfezioneremo molte cose, limeremo e amplieremo. Per ora, a Enrico e Gaetano devo un “grazie” per la fiducia e, soprattutto, per l’entusiasmo col quale hanno affrontato la sfida. Che non sarà l’ultima.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.