Standing ovation

Pubblico in piedi, un paio di minuti di applausi, commozione evidente. Questo, al Salotto del Mandrogno di mercoledì, quando ho presentato Roberto Marchioni, comandante provinciale dei vigili del fuoco. Un doveroso omaggio ai pompieri, sulla scia di quello riservato da una città, Alessandria, che si è doverosamente stretta attorno a un Corpo del quale dobbiamo essere orgogliosi. Marchioni è venuto al talk show per raccontare la tragedia di Quargnento, ma anche per ringraziare chi ha voluto sostenere i pompieri attraverso piccoli e grandi gesti. E a me  è parso giusto che il Salotto fosse un’ulteriore vetrina per i vigili del fuoco, quelli che arrivano quando gli altri scappano e che ci risolvono problemi quotidiani.

Il Salotto di mercoledì ha avuto ospiti anche il presidente della Provincia, Gianfranco Baldi; Cristina Antoni di Costruire insieme; Rosetta Bertini di MeDea (toccanti le sue testimonianze sul centro antiviolenza); i fratelli-artisti Samuele e Francesco Sparacio; Giorgio Guazzotti della compagnia “Di palco in palco”; Franco Giordano e Rosanna Viotto  che, dal 2005, con Assefa Alessandria, sono impegnati in progetti in India.

Se n’è andata in archivio una serata che difficilmente dimenticherò.

(E, come sempre, grazie a tutti gli intervenuti, agli ospiti fissi, al circolo Galimberti e  a Tony Frisina per le foto)

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.