In dialetto non si dice “ti amo”

Sarà che i nostri vecchi erano concreti, sarà che alle parole preferivano i fatti, ma in dialetto non si dice “ti amo”. E’ solo una curiosità di un simpatico e istruttivo video che ci ha regalato Max Biglia col suo fantasioso staff. E’ gente impegnata a promuovere il territorio monferrino e, contestualmente, la parlata locale.

Sono orgoglioso (intraducibile in vernacolo?) d’aver partecipato, anche a nome della Compagnia Teatrale Fubinese. Stasera il video è stato pubblicato: se avete voglia di trascorrere 40 minuti nel passato… questo è il link: https://youtu.be/VpEdSdkjZa8

Nella foto, Angelo Balestrero, detto Giplinu: avrebbe molto più titolo di me per raccontare il dialetto. Spero lo stia facendo altrove, dove si parlano tutte le lingue del mondo.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.