Salotto, com’è andata

Sono reduce dal “Salotto del mandrogno“, soddisfatto per la bella serata, che è stata divertente, interessante, propositiva e ricca di musica (con finale natalizio). Gran parte del merito va a Ezio Vescovo e Franco Rangone, fondamentale colonna sonora.

E poi un plauso agli ospiti: Paola Gemma (col chitarrista Mattia Tedesco), Fabio Fazi, Nitto Lasagna, Alfio Schiavoni, Giorgio Barberis, Giordano Bovo, Walter Giacchero e Maura Arbuffi. Abbiamo parlato di università, prevenzione, prospettive, Teatro Comunale, tra gag e battute, col contributo di Gianni Pasino.

Non posso riassumervi due ore di spettacolo. Sappiate che è andata bene. Ci ritroveremo il 18 gennaio, sempre al circolo Galimberti, in via Pochettini 3.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.