Stregatti: colore, vivacità e buon senso

M’è parso uno spettacolo vivace e colorato, secondo la cifra alla quale gli Stregatti ci hanno abituato. Uno spettacolo di buon senso, anche, per trattare di bellezza, apparenza, ambizioni. Fubine Ridens ha ospitato una compagnia “amica” che ha saputo riempire il salone della casa del popolo: il pubblico ha gradito. Brava Giusy Barone ad allestire la commedia, intitolata “Bellissimo”, decisamente valide le interpretazioni di Claudio Vescovo, Simona Gandini, Stefania Cartasegna e Assunta Floris. E’ stato un piacevole sabato, il sesto della 19esima edizione di una rassegna che è definitivamente cresciuta, premiando gli sforzi della Compagnia Teatrale Fubinese che la organizza. E che concluderà la stagione con la propria commedia, il 16 aprile. Titolo: “Il paradiso del procione”. Ma di questo vi racconterò la prossima volta…

Compagnia Stregatti

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.