La ventesima dei Canonici

La precisa Lidia, che tiene conti e ricorda quel che ad altri sfugge, assicura che quella di venerdì 18 maggio alle ore 21.15 a Carentino sarà la ventesima replica della commedia “I canonici”. Non è certo un numero da far sobbalzare, ma per una compagnia come la nostra, assolutamente dilettantistica e animata solo dal volontariato e dallo spirito di servizio, il dato è comunque significativo. E per il raggiungimento del traguardo non posso non ringraziare tutti quelli che contribuiscono al successo dello spettacolo, sia sul palco che dietro le quinte, oltre che ovviamente al pubblico, che ci segue sempre con passione. E che, mi auguro, faccia così anche a Carentino, paese che ci ha ospitato in altre occasioni e che ha il merito, da qualche anno, di impegnarsi per difendere e sostenere il dialetto. “I canonici” non è una commedia in vernacolo, ma il testo ci dà certamente modo di sbizzarrirci anche nella parlata locale. Vi aspettiamo, dunque, nella tensostruttura della Pro loco, associazione che ringraziamo non solo perché ci invita ma anche per quello che fa per tenere vivo un piccolo paese. Per informazioni sulla commedia, potete consultare questo sito.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.