Frankie e Franco

Frankie Ferraris e Franco Antonioli li associo solo a episodi divertenti. Se ne sono andati, per cause diverse, a poche ore di distanza.  Ci hanno portato allegria, facendoci sorridere con arguzie, colpi di genio, ironia non artefatta. Generosi entrambi, uno con la musica, l’altro con l’impegno nel sociale. Frankie e Franco ci lasciano un’eredità di cose semplici di cui dobbiamo fare tesoro. Ogni fubinese avrà ricordi legati a loro. Io non posso pensare a Frankie senza il violino e a Franco senza gli stornelli. A Frankie che, garbato, regala battute a bassa voce; a Franco, caciarone senza essere invasivo. Se è vero che è la gente a fare il paese, Fubine è un po’ più povero. E noi un po’ più tristi.

Ps: nella foto compaiono Frankie e Angelo Cavalli, straordinario personaggio che se n’è andato troppo presto. L’immagine è stata pubblicata su Facebook da Angelica Cavalli, che ringrazio per avermi fatto affiorare fantastici ricordi.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.