“Salotto”, adesso ci siamo

Mancano poche ore alla nuova edizione del “Salotto del mandrogno”: sarà la 15esima! Metto il punto esclamativo per sottolineare da un lato la soddisfazione per avere raggiunto questo traguardo e dall’altro lo stupore, perché so di avere vinto parecchie perplessità. Condivido il piacere della sfida con Piera Raiteri, col circolo Casetta, con chi – a cominciare da Gianni Naclerio e Franco Rangone – ha sempre creduto in questo progetto. Stasera, mercoledì, alle ore 21.30, si tornerà sul palco con l’entusiasmo di sempre. Ogni puntata di questa stagione sarà dedicata a un decennio: cominceremo dal Duemila,  simboleggiato da due giovanissimi, Valeria Cagnina e Benjamin Moraru, lei specializzata in robot e web, lui promettente pianista. E poi avremo Elisabetta Gagliardi, Nicola Bruno, i quattro protagonisti della camminata Assisi-Roma, Aldo Divano e Stefano Venneri che verrà alla Casetta a festeggiare il suo record: alle 21, cioè mezzora prima dell’inizio del “Salotto” concluderà la sua maratona radiofonica lunga 204 ore. Ad accompagnarlo, numerosi fans, per festeggiarlo con noi.

sal

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.