Sabato 24 c’è Fubine Ridens

Dopo il rinvio di sabato scorso a causa di un lutto che ha colpito la compagnia ospite, domani, sabato 24 marzo,  torna Fubine Ridens, con il recupero dello spettacolo di 7 giorni fa. Alle ore 21.15, sul palco del Teatro dei Batù salirà la Compagnia di Prosa di Quattordio per proporre la commedia “Caviale e lenticchie”, divertente testo di Scarnicci e Tarabusi. Ingresso 7 euro. Vi invitiamo a prenotare telefonando allo 0131 778461 o a inviare una mail a massimobrusasco@libero.it.

Di seguito, la nota inviata dalla Compagnia relativa allo spettacolo.

C’è tutta la passione e l’impegno in questa compagnia Amatoriale nel fare Teatro e cercare di farlo bene , ciò vuol dire dedicarsi con serietà e gli attori di questa commedia farsesca lo sanno .Tutto si svolge all’interno di una casa un pò sbilenca e malconcia dove vive una famiglia dedita più a cercare di come ingannare il prossimo che a trovare un lavoro capace di  sfamare tutti .
Sembra di vedere quasi un film in costume di Totò, sempre alle prese con la furbizia e la fame atavica.
Dentro questa fatisciente dimora ci vivono dei personaggi variegati come un sedicente commendatore , padre padrone in cerca di truffe , e con Lui una convivente che alla fine sposa,  ed una figlia ,  frustrate dalla vita miseranda che l’uomo costringe loro a vivere.
E’ un porto di mare la casa , un ricettacolo di strampalati personaggi in cerca di fortuna . di riparo , di avventure . Chi vuole impietosire i nobili benefattori  , chi ancora approfittare della confusione per adescare . L’impianto è semplice ,basta creare equivoci ed il gioco è fatto. La trama è divertente , risulta datata rispetto ai giorni nostri , ma gradevole , d’altronde il Teatro è anche evasione.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.