Angelo Longo “Fubinese dell’anno”

E’ Angelo Longo il “Fubinese dell’anno 2019”. La proclamazione ieri sera, al Teatro dei Batù, al termine dello spettacolo inserito nella rassegna Fubine Ridens. Il premio, istituito dalla Compagnia Teatrale Fubinese col supporto del Comune, va a chi si distingue nell’ambito della cultura, del sociale, dell’imprenditoria, come nel caso di Longo, artefice (coi soci e i figli Daniele e Stefano) della Cvl, un’industria da poco trasferita a Fubine, splendida realtà che dà impulso all’economia locale. Angelo Longo, nell’elenco dei premiati,  succede a Enzo Bo.

In serata è stata premiata anche Gianna Genovese, tra le lettrici più voraci che usufruiscono della biblioteca civica.

E che dire dello spettacolo teatrale? Eccellente, grazie a un “Quartetto c’era” che non ha deluso le attese, attraverso gag e improvvisazioni molto apprezzate.

Al termine, scambio di auguri con panettone e pandoro: ci rivedremo nel 2020, sempre per… Ridens.

Massimo Brusasco

View more posts from this author

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.